La parola italiana del giorno: CITTÀ

città
 la città – city
Verbi:

abitare in… – to live in

vivere in… – to live in

preferire la… – to prefer

recarsi in… – to go to

visitare una… – to visit a

Tipologia

… natale – native town

… industriale – industrial city

… agricola – farm town

… commerciale – business town

… turistica – tourist town

… portuale – harbour town

… universitaria – university town

… satellite – satellite town

… nuova – new districts

… vecchia – old districts

… bassa – the lower part of the town

… alta – the upper part of the town

Parole derivate:

cittadella – citadel

cittadina – small town, female citizen

concittadino – male person from the same town

cittadinanza – citizenship

cittadino – male citizen

Lessico:

centro città – city centre

vita di città – city life

città di provincia – provincial city

città di mare – sea-town

città d’arte – city of art

fuori città – out of the town

città dell’entroterra – hinterland city


© Need 1-to-1 Online Lessons? Contact me on Italian Online Tutor web page!

© More FREE video lessons? Join Serena’s YouTube channel!

© Are you in FaceBook? Here’s Italian Online Tutoring FB group!

© Do you tweet? Visit Italian Online Tutoring in Twitter!

 © Questions? Write on Serena Italian BLOG!

Video

La brutta notizia: Il lungo dramma dell’Ilva

Ilva è il nome latino dell’isola d’Elba. L’Ilva, società del gruppo Riva specializzata nella produzione dell’acciaio, si chiama così perché in origine il ferro che veniva lavorato dall’azienda veniva proprio dall’isola toscana.

Dell’Ilva, una società che ha più di 100 anni di storia, si é parlato molto in quest’ultimo periodo. Da una serie di perizie iniziate nel 2010, é risultato che lo stabilimento di Taranto emette quantità enormi di sostanze nocive. Tonnellate di particolato, anidride solforosa e molto altro ancora. Sostanze che provocano nella popolazione dei dintorni una percentuale superiore alla media di malattie cardiovascolari e di tumori maligni, in particolare ai polmoni e alla vescica, e molti casi di leucemia.

Il 26 luglio 2012 la magistratura di Torino ha deciso il sequestro (e cioè la chiusura) dell’impianto. Ma l’Ilva di Taranto dà lavoro a 1.400 persone. E così il governo ha emesso un decreto che autorizza la riapertura dell’impianto e la vendita dei prodotti, anche quelli sotto sequestro.

E la divisione dei poteri? Non ci avevano insegnato a scuola che il potere giudiziario e il potere esecutivo sono due cose diverse? E la salute dei cittadini? Domande senza risposta, purtroppo.

Foto: ledsocialistieuropei.it
Foto: ledsocialistieuropei.it

 


© Need 1-to-1 Online Lessons? Contact me on Italian Online Tutor web page!

© More FREE video lessons? Join Serena’s YouTube channel!

© Are you in FaceBook? Here’s Italian Online Tutoring FB group!

© Do you tweet? Visit Italian Online Tutoring in Twitter!

 © Questions? Write on Serena Italian BLOG!


Vocabolario:
  • l’acciaio: lega di ferro e carbonio prodotta allo stato fuso
  • il ferro: elemento chimico di simbolo Fe, è il metallo più abbondante della Terra
  • la perizia: mezzo di prova necessario per compiere una valutazione per la quale sono necessarie specifiche competenze tecniche, scientifiche e artistiche
  • lo stabilimento: insieme di fabbricati in cui si svolge un’attività industriale
  • nocivo: pericoloso per la salute
  • il particolato: detto di sostanze, materiali, e simili, costituiti di particelle
  • l’anidride solforosa: composto chimico contenente lo zolfo tetravalente, di formula SO2; è un gas dall’odore pungente, soffocante, 2,26 volte più denso dell’aria, dannoso per gli organismi animali e vegetali
  • i dintorni: le zone vicine
  • la malattia cardiovascolare: infermità che riguarda il cuore e i vasi sanguigni
  • maligno: grave
  • la vescica: organo cavo del corpo umano o animale, destinato alla raccolta dell’urina
  • il sequestro: provvedimento legale che toglie un bene al suo proprietario
  • emettere: pronunciare, esprimere un giudizio in forma ufficiale
  • la vendita: l’azione di vendere qualcosa
  • la divisione dei poteri: uno dei principi fondamentali dello stato di diritto. Consiste nell’individuazione di tre funzioni pubbliche nell’ambito della sovranità dello Stato – legislazione, amministrazione e giurisdizione- e nell’attribuzione delle stesse a tre distinti poteri dello stato, intesi come organi o complessi di organi dello Stato indipendenti dagli altri poteri: il potere legislativo, il potere esecutivo e il potere giudiziario (gli stessi termini vengono usati anche per indicare la funzione a ciascuno attribuita)
  • insegnare: istruire
  • la salute: stato di benessere fisico e di armonico equilibrio psichico dell’organismo umano
  • purtroppo: malauguratamente, sciaguratamente
Audio

Il DVD del mese – Ti lascio perché ti amo troppo

“Ti lascio perché ti amo troppo!” Chi non se l’è sentito dire, almeno una volta nella vita? Una frase ambigua, che lascia l’amaro in bocca e fa quasi più male dell’essere lasciati. É quello che Mariano, il protagonista di questa commedia romantica in salsa partenopea, si sente dire da Daniela, la sua fidanzata storica.

Mariano sembra inconsolabile, finché un giorno non incontra Ana Paula, una bellissima ragazza brasiliana per la quale perde la testa.

Un film leggero, che sembra fatto per mettere in risalto il talento di Alessandro Siani, il giovane attore napoletano diventato poi famoso come protagonista, accanto a Claudio Bisio, di Benvenuti al Sud.

A volte la sua aria svagata e il suo modo di mescolare l’italiano e il napoletano ricordano il compianto e straordinario Massimo Troisi (indimenticabile ne Il postino, il suo ultimo film).

Siani, già popolare per le sue apparizioni televisive e, soprattutto, per il suo fortunato spettacolo teatrale Fiesta, ha debuttato al cinema nel 2006 proprio con Ti lascio perché ti amo troppo. Da quel momento la sua carriera è stata un crescendo, fino alla consacrazione di Benvenuti al Sud, il film campione di incassi (quasi 30 milioni di euro!) del 2010.

Per acquistare il DVD clicca qui.

Salvatore Viola


© Need 1-to-1 Online Lessons? Contact me on Italian Online Tutor web page!

© More FREE video lessons? Join Serena’s YouTube channel!

© Are you in FaceBook? Here’s Italian Online Tutoring FB group!

© Do you tweet? Visit Italian Online Tutoring in Twitter!

 © Questions? Write on Serena Italian BLOG!


Vocabolario:
  • lasciare qualcuno: terminare una relazione amorosa
  • ambiguo: enigmatico
  • lasciare l’amaro in bocca: un evento che lascia per lungo tempo tanta tristezza
  • in salsa partenopea: in ambiente napoletano
  • la fidanzata: la ragazza in una relazione amorosa e che si sposerà presto
  • inconsolabile: che non può essere consolato
  • mettere in risalto: portare all’attenzione
  • l’aria svagata: atteggiamento distratto
  • compianto: ci si rattrista ancora per la sua morte
  • popolare: famoso
  • la consacrazione: legittimazione
  • il film campione d’incassi: il film che ha guadagnato più di tutti gli altri
Audio

Parole nuziali – esercizio di difficoltà media

matrimonio

Cerca nelle righe orizzontali della griglia di lettere le parole corrispondenti alle definizioni elencate di seguito.

cruciverba parole nuziali

  1. Piccolo oggetto che viene offerto in omaggio agli invitati. È accompagnato da un sacchetto di confetti:  la bomboniera.
  2. L’elenco di oggetti che i futuri sposi mettono a disposizione degli invitati per aiutarli nella scelta di un regalo utile: la ________________ di nozze.
  3. Vengono affisse in chiesa o in municipio per avvisare dell’imminente matrimonio: le ________________ .
  4. La vacanza che la coppia di sposi fa dopo la cerimonia. È chiamata luna di miele: ________________ di nozze.
  5. Serie di incontri di preparazione alla vita matrimoniale: il ________________ prematrimoniale.
  6. Il rinfresco con cibi e bevande che viene offerto agli invitati agli invitati: il ________________ .
  7. Il dolce, generalmente a più piani, che viene tagliato simbolicamente insieme dagli sposi: la ________________ nuziale.
  8. I biglietti stampati con cui si comunica a parenti e amici il luogo e la data dell’evento: le ________________ .
  9. La persona che celebra il rito matrimoniale: l’________________ .
  10. La festa, spesso goliardica, organizzata per il futuro sposo o la futura sposa, generalmente qualche giorno prima della cerimonia: l’________________ al celibato, al nubilato.
  11. La ricorrenza annuale della data di matrimonio: l’________________ di matrimonio.

© Need 1-to-1 Online Lessons? Contact me on Italian Online Tutor web page!

© More FREE video lessons? Join Serena’s YouTube channel!

© Are you in FaceBook? Here’s Italian Online Tutoring FB group!

© Do you tweet? Visit Italian Online Tutoring in Twitter!

 © Questions? Write on Serena Italian BLOG!


Soluzioni: 2. lista, 3. pubblicazioni, 4. viaggio, 5. corso, 6. ricevimento, 7. torta, 8. partecipazioni, 9. officiante, 10. addio, 11. anniversario

Image

Abilità o possibilità? Esercizio di difficoltà media

questions


Scegli il verbo sapere o potere per completare le seguenti frasi:

1. Non soposso guidare perché ho un braccio ingessato.

2. Sai/ Puoi giocare a calcetto venerdì sera?

3. Il bambino ha un anno e non sa/ può ancora camminare.

4. Mi dispiace, non so/ posso parlartene perché è una questione strettamente privata.

5. Ho acquistato un nuovo telefonino supertecnologico e non so/ posso ancora usarlo!

6. Avrei bisogno di una mano per il buffet, voi sapreste/ potreste aiutarmi a prepararlo?

7. In questo locale non si sa/ può fumare.

8. Mio marito sa/ può cucinare proprio bene!

9. Non so/ posso sciare e così questo inverno vorrei prendere delle lezioni.


Sapere e potere

Il verbo modale sapere (presente indicativo: so, sai, sa, sappiamo sapete, sanno) esprime l’abilità di fare qualcosa, che si è capaci di fare qualcosa.

Sai nuotare?

Il verbo modale potere (presente indicativo: posso, puoi, può, possiamo potete, possono) indica invece la possibilità, la capacità fisica o il permesso di fare qualcosa.

Sonia oggi non può venire in ufficio.

Soluzioni: 1. posso, 2. Puoi, 3. sa, 4. posso, 5. so, 6. potreste, 7. può, 8. sa, 9. so


© Need 1-to-1 Online Lessons? Contact me on Italian Online Tutor web page!

© More FREE video lessons? Join Serena’s YouTube channel!

© Are you in FaceBook? Here’s Italian Online Tutoring FB group!

© Do you tweet? Visit Italian Online Tutoring in Twitter!

 © Questions? Write on Serena Italian BLOG!

Image

Esercizio facile: I vicini di casa (stare + gerundio)

stare + gerundio

Coniuga i verbi all’infinito con stare + gerundio e decidi chi sta facendo cosa.

 

(3) Sandra sta lavorando al computer (lavorare al computer).

(__) Fido ____________________________________________ (dormire).

(__) Maria __________________________________________ (fare i compiti).

(__) Giacomo _______________________________________ (leggere il giornale).

(__) Luca ___________________________________________ (cucinare).

(__) Giulia e Fabio _________________________________________ (giocare).

(__) Dario _________________________________________ (guardare la TV).

(__) Laura _________________________________________ (apparecchiare la tavola).

 

Soluzioni: 5. sta dormendo, 8. sta facendo i compiti, 6. sta leggendo il giornale, 4. sta cucinando, 1. stanno giocando, 2. sta guardando la TV, 7. sta apparecchiando la tavola

 

© Need 1-to-1 Online Lessons? Contact me on Italian Online Tutor web page!

© More FREE video lessons? Join Serena’s YouTube channel!

© Are you in FaceBook? Here’s Italian Online Tutoring FB group!

© Do you tweet? Visit Italian Online Tutoring in Twitter!

 © Questions? Write on Serena Italian BLOG!

Image

L’Italiano cantando: Arisa – Malamorenó

arisa

 

Arisa è una cantante, scrittrice, attrice e doppiatrice italiana. É nata a Genova il 20 agosto del 1982 e ha raggiunto il successo partecipando al 59º Festival di Sanremo nel 2009 con la canzone Sincerità, che ha vinto la categoria “Nuove Proposte”.

La canzone Malamorenó è uscita contemporaneamente alla partecipazione della cantante al Festival di Sanremo 2010, che ha presentato nella categoria “Big” proprio questa canzone.

Durante la manifestazione, le esibizioni di Arisa sono state supportate dal gruppo vocale Sorelle Marinetti, trio di drag queen che ha curato i cori della canzone.

Guarda e ascolta attentamente la canzone Malamorenó cantata da Arisa al festival di Sanremo. Inserisci o disabilita i sottotitoli in italiano o inglese nel video. Poi prova a completare il testo della canzone con le parole mancanti.

In bocca al lupo!

 

Può _______ in un attimo il sole
Tutto quanto potrebbe finire
Ma l’amore, ma l’amore no
Marzo del 2087
Nuvole _______ dentro un cielo assente
Il mio pronipote è sulla luna
Emigrato per cercar la sua _______
Sulla terra resta solo chi non ce la fa
Ascoltando tante finte _______

Può scoppiare in un attimo il sole
Tutto quanto potrebbe finire
Ma l’amore, ma l’amore no
Anche i _______ rinunciano ai fiori
Perché i fiori hanno perso i _______
Ma l’amore, ma l’amore no

Resta la _______ di cambiare
Come la paura di dover restare
Mio _______ è sempre qui vicino
Dice che ritornerà di nuovo il cielo
Poi la notte prega per paura che anche Dio
Scappi e lasci tutto quanto nell’_______

Può scoppiare in un attimo il sole
Tutto quanto potrebbe finire
Ma l’amore, ma l’amore no
Anche i prati rinunciano ai fiori
Perché i fiori hanno perso i colori
Ma l’amore, ma l’amore no

E a volte basta che sei qui vicino
A volte basta che ci sei
Perché a me basta che sei qui vicino
Perché a me basta che ci sei
Il _______ può farci cadere
La speranza potrebbe sparire
Ma l’amore, ma l’amore può
Far a _______ ancora
_______ una strada sicura
Sì l’amore, sì l’amore può

Può scoppiare in un attimo il sole
Tutto quanto potrebbe finire
Ma l’amore, ma l’amore no
Anche i prati rinunciano ai fiori
Perché i fiori hanno perso i colori
Ma l’amore, ma l’amore no
Ma l’amore, ma l’amore…

 

© Need 1-to-1 Online Lessons? Contact me on Italian Online Tutor web page!

© More FREE video lessons? Join Serena’s YouTube channel!

© Are you in FaceBook? Here’s Italian Online Tutoring FB group!

© Do you tweet? Visit Italian Online Tutoring in Twitter!

 © Questions? Write on Serena Italian BLOG!

 

Video